Frasi di Woody Allen

WOODY ALLEN

"La vita dovrebbe essere vissuta al contrario"

Tanto per cominciare si dovrebbe iniziare morendo, e così tricchete tracchete il trauma è bello che superato. Quindi ti svegli in un letto di ospedale e apprezzi il fatto che vai migliorando giorno dopo giorno. Poi ti dimettono perché stai bene e la prima cosa che fai è andare in posta a ritirare la tua pensione e te la godi al meglio. Col passare del tempo le tue forze aumentano, il tuo fisico migliora, le rughe scompaiono. Poi inizi a lavorare e il primo giorno ti regalano un orologio d’oro. Lavori quarant’anni finché non sei così giovane da sfruttare adeguatamente il ritiro dalla vita lavorativa. Quindi vai di festino in festino, bevi, giochi, fai sesso e ti prepari per iniziare a studiare. Poi inizi la scuola, giochi con gli amici, senza alcun tipo di obblighi e responsabilità, finché non sei bebè. Quando sei sufficientemente piccolo, ti infili in un posto che ormai dovresti conoscere molto bene. Gli ultimi nove mesi te li passi flottando tranquillo e sereno, in un posto riscaldato con room service e tanto affetto, senza che nessuno ti rompa i …cabasissi ( nota mia : per gli amici siciliani, e anche perchè è più signorile). E alla fine abbandoni questo mondo in un orgasmo"

gallery26390

 

 

Non sono un atleta. Ho cattivi riflessi. Una volta sono stato investito da un’auto spinta da due tizi.

Recentemente ho letto la Bibbia. Non male, ma il personaggio principale e’ poco credibile.
Il mio cervello e’ il mio secondo organo preferito.
 

Domattina alle sei saro’ giustiziato per un crimine che non ho commesso. Dovevo essere giustiziato alle cinque, ma ho un avvocato in gamba.

Il mio primo anno di matrimonio aveva preso una brutta piega. Tendevo a mettere mia moglie sotto un piedistallo.

Sono contrario ai rapporti prima del matrimonio

: fanno arrivare tardi alla cerimonia.

Nixon era un bravo Presidente, pero’ quando usciva dalla Casa Bianca il servizio d’ordine contava l’argenteria.

La psicanalisi e’ un mito tenuto in vita dall’industria dei divani.

gallery26396

Quando si tratta di malattie, non direi mai di essere un ipocondriaco. Semmai sono un allarmista. Non e’ che mi senta malato di continuo, ma quando mi ammalo penso subito che sia la volta buona.

Non sarai mai solo con la schizofrenia.

Il mio fisico

non tollera la roba, l’alcool. Veramente! Ho bevuto due Martini la vigilia dell’ultimo dell’anno e ho tentato di dirottare un ascensore su Cuba!

“Tu mi dai fastidio perche’ ti credi tanto un Dio”. “Beh, dovro’ pur prendere qualcuno a modello a cui ispirarmi, no?”.

“Non sono narcisista, ne’ egoista. Se fossi vissuto nell’antica Grecia non sarei stato Narciso”. “E chi saresti stato?”. “Giove”.

I politici hanno una loro etica. Tutta loro. Ed e’ una tacca piu’ sotto di quella di un maniaco sessuale.

Un gentleman e’ un signore che sa suonare la cornamusa, ma se ne astiene.

Quando fui rapito i miei genitori si diedero subito da fare. Affittarono la mia stanza.

Leonard Zelig veniva spesso picchiato dai genitori. La famiglia Zelig abitava sopra a un bowling, ma erano spesso gli avventori del bowling a protestare per il troppo rumore.

Quando ero piccolo i miei genitori mi volevano talmente bene che misero nella culla un orsacchiotto vivo.


Quand’ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte. Ma io sono sempre riuscito a trovarli.

gallery26431gallery26423gallery26424gallery26429

Non e’ che ho paura di morire. E’ che non vorrei essere li’ quando questo succede.

Dio e’ morto, Marx e’ morto … e anch’io oggi non mi sento molto bene!

E’ meglio essere vigliacchi per un minuto che morti per il resto della vita.

 

Mio nonno era un uomo molto insignificante. Al suo funerale il carro funebre seguiva le altre auto.

Si vive una sola volta. E qualcuno neppure una.

Morire e’ una delle poche cose che si possono facilmente fare stando sdraiati.

Il mio primo film era cosi’ brutto che in sette Stati Americani aveva sostituito la pena di morte.

Non credo in una vita ultraterrena. Comunque porto sempre con me la biancheria di ricambio.

 

Se solo Dio volesse darmi un segno che esiste; ad es. depositando una grossa somma di denaro sul mio conto in banca! (in “Without Feathers”).

Dio non esiste. Pero’ noi siamo il suo popolo eletto.

 

Se vuoi far ridere Dio, raccontagli i tuoi progetti.

Se risulta che Dio esiste, io non penso che sia cattivo. Ma il peggio che si puo’ dire di lui e’ che fondamentalmente ha avuto poco successo.

Non sono i 6 milioni di ebrei che mi preoccupano, e’ che i record sono fatti per essere battuti.

 

Non voglio raggiungere l’immortalita’ coi miei film. Voglio raggiungerla non morendo.

Se il denaro non puo’ dare la felicita’, figuriamoci la miseria!

 

Avevo una ragazza e dovevamo sposarci, ma c’era un conflitto religioso. Lei era atea e io agnostico. Non sapevamo senza quale religione educare i figli.

Cos’e’ bianco-nero-bianco-nero-bianco-nero-bianco-nero-bianco? Una suora che ruzzola dagli scalini.

 

Una auto-stoppista e’ spesso una giovane ragazza poco vestita che si trova sul vostro cammino quando siete con vostra moglie.

Ogni volta, quando un mio film ha successo, mi chiedo: come ho fatto a fregarli ancora?

 

Gli Americani non gettano mai via i loro rifiuti. Li trasformano in show televisivi!

Sono a casa seduto davanti alla TV quando il telefono suona e una voce dall’altra parte dice: “Le piacerebbe essere l’uomo vodka di quest’anno?”. E io dico: “No, sono un artista, e non faccio pubblicita’, non sono un ruffiano, non bevo vodka e se lo facessi non berrei la vostra!”. E lui: “Peccato, paghiamo 5 milioni di dollari”. E io dico: “Attenda in linea, prego. Le passo il signor Allen”.

Sono stato picchiato, ma mi sono difeso bene. A uno di loro gli ho rotto la mano; mi ci e’ voluta tutta la faccia, ma ce l’ho fatta!

 

Mentalita’ divertente quella degli americani: nessuno ha detto niente quando Nixon ha bombardato illegalmente la Cambogia, ma se lo avessero sorpreso in una camera d’albergo con una minorenne lo avrebbero cacciato in due giorni.

La punizione capitale sarebbe piu’ efficace come misura preventiva se fosse somministrata prima del crimine.

23images

 _______________________________________________________________________________________________________________________

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in buonumore. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Frasi di Woody Allen

  1. PANDA ha detto:

    Bella la vita al rovescio! Il pensiero è anche piu\’ profondo di quello che ad una prima "occhiata" potrebbe sembrare!
    A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...