Archivi categoria: poesie

Non indugiare, sii per te stesso un sogno (Goethe)

Non indugiare, sii per te stesso un sogno, e durante il viaggio sii grato a ogni luogo; adattati al caldo come al freddo; il mondo non invecchierà per te, e tu per esso. Annunci

Pubblicato in Goethe, poesie | 3 commenti

Ah! Quante cose perdute di Pedro Salinas

Guy Hoff, Donna con cappellino verde Ah! Quante cose perdute di Pedro Salinas Ah! Quante cose perdute che perdute non erano. Tutte le serbavi tu. Minuti grani di tempo, che portò via un giorno il vento. Alfabeti nella spuma, che … Continua a leggere

Pubblicato in Pedro Salinas, poesie | 2 commenti

Elegia di Eugenio Montale

Kandisky, Insieme multicolore Non muoverti. Se ti muovi lo infrangi. È come una gran bolla di cristallo sottile stasera il mondo: è sempre più gonfia e si leva. O chi credeva di noi spiarne il ritmo e il respiro? Meglio … Continua a leggere

Pubblicato in Montale Eugenio, poesie | 4 commenti

Il vuoto e le forme (Margherita Guidacci)

Edward Hopper, Sole in una stanza vuota (Sun in an empty room) L’inseguimento, la lotta sull’orlo invisibile, le immagini afferrate, già credute nostre, ed in un istante ridivenute nebbia, il deluso ritorno – di cacciatore a cui toccò soltanto uno … Continua a leggere

Pubblicato in Margherita Guidacci, poesie | Lascia un commento

Dichiara pace (Mary Oliver)

Dichiara pace al tuo respiro. Inspira uomini d’arme e attrito, espira edifici interi e stormi di merli dalle ali rosse. Inspira terroristi ed espira bambini che dormono e campi appena falciati. Inspira confusione ed espira alberi di acero. Inspira quanto … Continua a leggere

Pubblicato in Oliver Mary, poesie | 2 commenti

“Il silenzio è l’essenza del cuore” (Paul Ferrini)

Il silenzio è l’essenza del cuore. Puoi essere nel tuo cuore se hai perdonato te stesso e gli altri. Puoi essere nel tuo cuore solo senza rabbia o preoccupazioni. Puoi essere nel tuo cuore se respiri senza affanno. Quando il … Continua a leggere

Pubblicato in Paul Ferrini, poesie | 1 commento

Donna di Rafael Larrea (poeta rivoluzionario ecuadoregno)

Guardati, donna, da chi ti coccola! Guardati, da colui che ti sospira E non ti porta sulla strada della lotta allo stesso tempo! Guardati da chi dice di amarti E non ti insegna ad amare la giustizia! Guardati da quelli … Continua a leggere

Pubblicato in poesie, Raffael Larrea, ricorrenze | 1 commento